alberi rivalta
News
RIVALTA

Nuovi alberi nel giardino: «Contro l’inquinamento»

Il regalo di un’azienda al Comune nella grande area verde di via Togliatti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Venticinque nuovi carpini in via Togliatti per contenere l’inquinamento e tutelare la salute pubblica. Gli alberi sono stati messi a dimora – prima del blocco delle attività lavorative a causa del coronavirus – nel giardino tra via Togliatti e via Moriondo, grazie alla collaborazione di Pasta & Company, realtà imprenditoriale attiva da più di 25 anni sul territorio comunale.

Il progetto rientra tra le iniziative della campagna “Un albero in più”, lanciata negli scorsi mesi dalla Comunità Laudato sì e Wwf Italia, per invitare gli italiani a piantare 60 milioni di alberi e alla quale l’Amministrazione ha aderito. L’area scelta per l’intervento si estende su una superficie di 12mila metri quadri, adatta alla messa a dimora di nuovi alberi in virtù della sua considerevole estensione.

«Mettere a dimora nuove piante significa realizzare un’infrastruttura di salute pubblica – commenta il sindaco Nicola De Ruggiero -. Siamo certi che questa sarà solo la prima testimonianza di attenzione delle nostre tante ditte verso il territorio».

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo