Cronaca
Le esequie alle 10 nella chiesa di San Giuseppe Benedetto Cottolengo a Torino

NOZZE DA INCUBO. L’accusa: “Gli intossicati stanno ancora male”. Domani i funerali della vittima

Secondo l’avvocato Paulicelli alcuni soffrono ancora di problemi gastrointestinali

Stanno ancora male alcuni dei 97 intossicati al matrimonio tenutosi lo scorso 13 settembre alla “Locanda delle antiche sere” ad Asti.

A dichiarare il malessere di alcuni degli invitati è l’avvocato Francesco Paulicelli, che assieme al collega Luca Gastini li sta difendendo. “Una cinquantina di invitati si erano presentati al pronto soccorso e altri dai medici di base. Alcuni accusano ancora disturbi gastrointestinali”.

E’ comunque partita la battaglia legale contro il locale astigiano. “Abbiamo già depositato una quarantina di querele – ha dichiarato Paulicelli- ma non escludo si possa agire con un’azione comune”.

L’unico indagato attualmente è il gestore della “Locanda delle antiche sere”.

Nel corso delle nozze della coppia di Alpignano, provincia di Torino, è morto Pierino Magnelli, 77enne zio dello sposo.

Domani alle 10, nella chiesa di San Giuseppe Benedetto Cottolengo a Torino, si terrà il funerale della vittima.

A dare il via libera per le esequie è stata la procura, dopo l’autospia che ha escluso la commozione celebrale come causa del decesso.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo