E’ successo a Castagneto Po

Notte di paura nel Torinese: la caldaia è difettosa, un’intera famiglia finisce in ospedale

Padre, madre e quattro figli di 12, 9, 4 anni e 3 mesi intossicati dal monossido: sono stati ricoverati in codice giallo al nosocomio di Chivasso

Paura nella notte a Castagneto Po, nel Torinese. A causa di una caldaia difettosa, un’intera famiglia, composta da padre (41), madre (35) e quattro figli di 12, 9, 4 anni e 3 mesi (di origini straniere), è rimasta intossicata dal monossido di carbonio.

L’allarme è scattato intorno alle 4 e solo l’immediato intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio. Soccorsi dai medici del 118, i sei sono stati ricoverati in codice giallo all’ospedale di Chivasso. Oggi sarà valutato l’eventuale trattamento in camera iperbarica.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single