paredes duybala
Sport
CALCIOMERCATO

QUI JUVENTUS. Non solo Locatelli, ora rispunta Paredes

Per il centrocampo c’è l’argentino del Psg

La Juventus guarda in casa Psg. Non per un eventuale scambio Icardi-CR7. Sono poche, infatti, le possibilità che l’affare vada in porto. Dalla Spagna, fanno sapere, che il mercato del Real Madrid è chiuso. E se non si muove Mbappè in direzione Casa Blanca, non si muovono di conseguenza neanche gli altri due. La Vecchia Signora, dicevamo, guarda con attenzione ai parigini e in particolar modo al regista argentino Leandro Paredes, ex centrocampista della Roma, vecchio pallino della dirigenza. La Juve studia il piano “B”, il piano alternativo a Manuel LocatelliI bianconeri, infatti, non hanno nessuna intenzione di farsi prendere per il collo dagli amici del Sassuolo (con cui comunque continuano a dialogare) ed andare così a duellare con l’Arsenal per il fresco campione d’Europa azzurro. Specie se il mercato dice che l’Atletico Madrid ha appena pagato 35 milioni di euro per avere l’argentino De Paul dall’Udinese. Questione di valutazioni. Forte del gradimento del calciatore, la Juventus cerca l’intesa con il Sassuolo. Per questo l’idea Paredes: l’amico di Dybala – in scadenza di contratto nel 2023 – non è più al centro dei progetti dei parigini e con la società dello sceicco se ne potrebbe parlare. Intanto alla Continassa, Massimiliano Allegri e il suo staff continuano a torchiare la rosa bianconera a colpi di doppie sedute di allenamento. Sabato prossimo ci sarà anche la prima partita stagionale per gli uomini bianconeri: da decidere, però, ancora contro chi sarà l’avversaria. Saltata l’amichevole contro il Milan, la seconda era targata Massimiliano Allegri potrebbe cominciare contro una squadra più alla portata.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo