(foto di repertorio)
News
I pompieri e gli agenti della municipale hanno sfondato la porta d’ingresso

Non sente fratello da due settimane: è bloccato sul letto, lo salvano i vigili

L’uomo, di 67 anni, è stato trovato disteso e impossibilitato a muoversi

Allarme rientrato a Torino per la presunta scomparsa di un uomo di 67 anni di cui il fratello non aveva più notizie da due settimane. L’uomo si è presentato nel pomeriggio presso gli uffici della sezione Lucento/Vallette/Madonna di Campagna della polizia municipale raccontando, visibilmente allarmato, di essersi recato presso l’abitazione del fratello, residente in corso Cincinnato, e di non aver ricevuto risposta. Neppure i vicini erano riusciti a fornirgli lumi sulle condizioni dell’uomo.

BLOCCATO SUL LETTO

Presso l’abitazione è stata inviata una pattuglia del nucleo progetti e servizi mirati che, grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, è riuscita ad aprire la porta d’ingresso. L’uomo era vivo ma bloccato nel letto, dal quale non riusciva ad alzarsi. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria, è ora in buone condizioni e non è da ritenere in pericolo di vita.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo