(foto depositphotos)
Cronaca
Inottemperante alla misura

Non rispetta il divieto di dimora a Torino, la polizia lo porta in carcere

L’uomo, un dominicano di 32 anni, è stato riconosciuto e arrestato in via Berthollet

Era stato colpito negli scorsi mesi dal divieto di dimora nel Comune di Torino, ma era risultato sistematicamente inottemperante alla misura. L’uomo, un dominicano di 32 anni con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e la pubblica amministrazione, era stato pertanto condannato dal Tribunale di Torino, lo scorso 24 settembre, alla custodia cautelare in carcere in sostituzione della misura cautelare minore.

Essendo il soggetto senza fissa dimora, e dunque difficilmente rintracciabile, personale del commissariato Barriera Nizza in servizio presso l’ufficio che tratta le misure di prevenzione, sicurezza, cautelari, a conoscenza del fatto che lo stesso fosse solito stazionare nella zona di San Salvario, ha reperito dalle banche dati la fotografia più recente del ricercato estendendola a tutti i colleghi in servizio.

Mercoledì pomeriggio, 29 settembre, il vice dirigente del commissariato Barriera Nizza, rientrando in ufficio, ha notato in via Berthollet un soggetto corrispondente al ricercato e ha proceduto al suo fermo e identificazione, con conseguente arresto immediato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo