ztl-appendino
News
IL RETROSCENA

Se non parcheggi scatta la multa. Il salasso può arrivare a 335 euro

Obiettivo ridurre i transiti: «Le somme recuperate usate per i mezzi Gtt»

Lo scopo principe della nuova Ztl è quello di disincentivare il passaggio delle auto che attraversano il centro ma non vi si fermano. Per raggiungere l’obiettivo ogni arma sembra concessa e, da Palazzo Civico, non esitano a sventolare lo spauracchio delle sanzioni per chi non rispetta le regole. «Chi transita per il centro e non si ferma, automaticamente non regolarizzerà la sosta e verrà multato» spiega senza mezzi termini l’assessore ai Trasporti e alla Viabilità del Comune di Torino, Maria Lapietra.

Il concetto è molto semplice e ben ribadito fin dalla delibera di indirizzo: se entri in centro, ma non ti fermi (e quindi non paghi) prendi la multa. La sanzioni per un ingresso non autorizzato in Ztl vanno da un minino di 80 euro a un massimo di 335 ma, secondo il Codice della Strada, non prevedono la decurtazione dei punti dalla patente.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo