Nigeriano
News
L’uomo, un 31enne senza fissa dimora, è stato accompagnato in commissariato

Nigeriano devasta bar: aveva chiesto da mangiare, non era stato accontentato subito

Raid punitivo in un locale di Corso Marconi: danneggiati interni ed esterni

Chiede qualcosa da mangiare ad un bar, gli promettono di accontentarlo, poi però si allontana, torna dopo pochi minuti per esibire il cibo che un altro gestore gli aveva dato senza remore e devasta il locale: protagonista un 31enne nigeriano senza fissa dimora. Vittima del suo spiacevole ‘raid’ punitivo, un bar di Corso Marconi.

FURIA PUNITIVA

I fatti si sono svolti intorno alle 18.30. Il 31enne ha prima danneggiato gli interni del locale, poi è passato al dehor rompendo sedie, tavoli e piegando due ombrelloni. Due agenti su moto Nucleo Mobile, allertati della situazione, sono riusciti a bloccarlo ed ad accompagnarlo in commissariato per l’identificazione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo