(depositphotos)
Cronaca
DEVE SCONTARE OLTRE DUE ANNI DI CARCERE

Nichelino. Si nasconde a casa della mamma: fermato 32enne ricercato

L’uomo è stato rintracciato e bloccato lo scorso martedì: faceva parte di un’organizzazione criminale finalizzata allo spaccio di droga
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza hanno arrestato un cittadino italiano di 32 anni, ricercato a seguito dell’emissione di un provvedimento di cattura da parte della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino per l’espiazione di una condanna di 2 anni, 3 mesi e 7 giorni.

Il malvivente è stato rintracciato ed arrestato nel Comune di Nichelino. Gli agenti, venuti a conoscenza del provvedimento il giorno prima, hanno tempestivamente reperito ogni informazione utile al rintraccio dell’uomo, appartenente ad un’organizzazione criminale finalizzata allo spaccio. Alla fine, attraverso la consultazione di alcuni dati del Ministero e di servizi anagrafici della città, hanno individuato l’alloggio dove vive la mamma del 32enne, che stava ospitando il figlio. Il ricercato non era al momento nell’alloggio, ma pazientemente i poliziotti hanno atteso il suo rientro a casa e lo hanno arrestato.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo