funerali_fatima_cq
Cronaca
LA TRAGEDIA

Nella chiesetta di Maria Ausiliatrice i funerali della piccola Fatima precipitata dal balcone a Torino

Palloncini, fasci di rose e peluche bianchi per salutare la piccola nel suo ultimo viaggio

L’ultimo saluto di Torino alla piccola Fatima Skika, la bimba di 3 anni precipitata, due settimane fa, dal balcone della sua abitazione in via Milano dove abitava con la madre e dove viveva anche il compagno della donna, Mohssine Azhar, arrestato con l’accusa di omicidio colposo.

I FUNERALI DELLA PICCOLA FATIMA
Questa mattina nella cappelletta della chiesa di Maria Ausiliatrice si sono celebrati i funerali della bimba. Presente anche il sindaco Stefano Lo Russo (è stato il Comune a pagare i funerali) che ha abbracciato a lungo la madre disperata così come tutti gli altri familiari. Le maestre di scuola hanno portato fasci di rose, palloncini e peluche bianchi per salutare la piccola nel suo ultimo viaggio.

PROSEGUONO LE INDAGINI
Nel frattempo, sul versante delle indagini, prosegue il lavoro degli inquirenti per accertare se si sia trattato di un omicidio colposo o volontario. Quello che si vuole tentare di chiarire è se la piccola sia scivolata dalle braccia di Mohssine che la stava facendo giocare sul ballatoio o se l’uomo l’abbia lanciata volontariamente dal ballatoio.

 

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo