polizia auto
News
LOTTA ALLO SPACCIO

Nasconde l’eroina nella tasca dei pantaloni: spacciatore arrestato in corso Regina Margherita

Agenti insospettiti dall’atteggiamento di un marocchino 38enne: inutile il suo tentativo di far sparire gli ovuli contenenti la droga

Insospettiti dal suo modo di fare, gli agenti della squadra volanti hanno voluto vederci chiaro. E, infatti, quell’uomo, un marocchino che trasportava a mano una bicicletta percorrendo corso Regina Margherita, a Torino, aveva con sé diversi ovuli contenenti eroina.

Quando la “pantera” della polizia lo ha affiancato, lo straniero ha chiuso repentinamente la mano destra mettendola in tasca: è lì che aveva nascosto un sacchetto di plastica contenente alcuni ovuli. Analizzati presso il laboratorio della Polizia Scientifica, è emerso che quegli ovuli contenevano eroina. Il marocchino, 38 anni, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo