INARRESTABILE

MOTOGP. Marquez non si ferma più: trionfa anche in Germania e vola in classifica

Quinto successo stagionale per lo spagnolo della Honda, decimo consecutivo su un circuito, quello del Sachsenring, sul quale, ormai, non sbaglia un colpo dal 2010

Marc Marquez (Depositphotos)

Le mani sul mondiale di Motogp. Marc Marquez si è aggiudicato anche il GP di Germania infilando il quinto trionfo stagionale. Per il pilota della Honda si tratta anche della decima accoppiata pole-vittoria consecutiva messa a segno su un circuito, quello del Sachsenring, sul quale, ormai, non sbaglia un colpo dal 2010.

UNA GARA SENZA STORIA
La gara non ha avuto storia. Lo spagnolo ha infatti dominato fin dal primo giro, tagliando il traguardo con le braccia conserte, come a voler sottolineare la facilità con la quale ha vinto, davanti alla Yamaha di Vinales (secondo) ed alla Honda LCR di Crutchlow (terzo).

PETRUCCI QUARTO, DOVIZIOSO QUINTO, ROSSI OTTAVO
Male, piuttosto staccati e lontani dal podio gli italiani: con le Ducati di Petrucci e Dovizioso che hanno chiuso, rispettivamente 4° e 5°. E Valentino Rossi (Yamaha) che ha chiuso solo ottavo, preceduto anche da Miller e Mir.

MARQUEZ RAFFORZA IL PRIMATO IN CLASSIFICA
Per quanto concerne la classifica mondiale, con il successo in Spagna, Marquez rafforza il primato facendo salire a 58 i punti di vantaggio su Dovizioso (secondo). Terzo Petrucci in sella all’altra Ducati.

LA CLASSIFICA DEL MOTOMONDIALE
1. Marc Marquez, Honda (Spa) 185 punti
2. Andrea Dovizioso, Ducati (Ita) 127
3. Danilo Petrucci, Ducati (Ita)121
4. Alex Rins, Suzuki (Spa) 101
5. Maverick Vinales, Yamaha (Spa) 85
6. Valentino Rossi, Yamaha (Ita) 80
7. Jack Miller, Ducati (Aus) 70
8. Fabio Quartararo, Yamaha (Fra) 67
9. Cal Crutchlow, Honda (Gb) 67
10. Pol Espargaro, Ktm (Spa) 56.

 

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single