News
Il caso due giorni fa in un ristorante dell’Astigiano

Morto dopo il pranzo di nozze, gli invitati intossicati presentano un esposto

Chiedono “chiarimenti” sulle cause dei malesseri accusati dopo aver preso parte al banchetto in cui, a quanto pare, fu servito cibo avariato

Un esposto per chiedere chiarimenti sulle cause dei malesseri accusati dopo aver preso parte ad un pranzo di nozze in un ristorante della provincia di Asti. Banchetto in cui, a quanto pare, fu servito cibo avariato. E’ quello che sta predisponendo una quarantina di invitati al banchetto nuziale finito in tragedia, due giorni fa, con la morte dello zio dello sposo, ricoverato in ospedale dopo che si era sentito male.

AUTOPSIA CHIARIRA’ LE CAUSE DEL DECESSO
L’uomo, Pierino Magnelli, un settantenne, è arrivato all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino con un forte trauma cranico, conseguenza di una caduta. Lo si apprende da fonti investigative. A fare chiarezza sulle cause della caduta, e del decesso, sarà ora l’autopsia disposta dal pm di Asti Delia Boschetto, che sta coordinando le indagini dei carabinieri del Nas di Alessandria.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo