Nessun problema per l'Alta Velocità

Morta investita da treno a Torrazza, ripristinata la circolazione sulla Torino-Milano

Fatale l'impatto con il regionale 2009 partito da Porta Susa: linea sospesa dalle 9.30

(Depositphotos)

Tragedia tra i binari. Una donna è morta nella stazione di Torrazza Piemonte dopo essere stata investita, per circostanze e con modalità ancora da chiarire, dal treno regionale 2009 Torino Porta Susa-Milano Centrale, in ingresso nello scalo.

Il drammatico episodio ha provocato disagi, a partire dalle 9.30 circa, alla circolazione ferroviaria. Il traffico sulla linea Torino-Novara-Milano, in particolare, è stato sospeso per consentire gli accertamenti del caso, affidati alla polizia ferroviaria di Chivasso.

I problemi e i disagi riguardano esclusivamente la linea convenzionale. La circolazione dei treni sulla tratta Torino-Milano dell’Alta Velocità, infatti, non ha subito alcuna ripercussione.

Poco prima delle 13 la circolazione sulla tratta è tornata regolare. Il blocco si è protratto dunque per poco più di tre ore e ha provocato rallentamenti e parziali cancellazioni a diversi treni regionali, con attivazione di bus sostitutivi.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single