morata
Sport
TRIANGOLO DI MERCATO

Morata-Barça, si fa La Juve vuole Icardi Ecco l’offerta al Psg

«La Juve punta su Vlahovic». «Allegri vuole Scamacca». Titoloni che non hanno lasciato indifferente lo spagnolo Alvaro Morata. Come se non bastasse anche l’Atletico Madrid ha subodorato l’affare. Ed ecco che in Spagna danno l’ex attaccante del Chelsea e del Real Madrid al Barcellona «come affare fatto al 95 per cento». «Si chiuderà in settimana», scriveva ieri il quotidiano “As”. Prima però la Juventus dovrà trovare il degno sostituto dell’attaccante spagnolo. Un fulmine a ciel sereno, che di fatto ha costretto la dirigenza a rivedere i piani e imprimere un’accelerata per reperire un sostituto in tempi brevi. Il nome che stuzzica di più Massimiliano Allegri – avrebbe già voluto l’argentino per sostituire Ronaldo a fine agosto – è quello di Mauro Icardi. L’ex attaccante di Samp e Inter è promesso sposo della Vecchia Signora da anni. Fabio Paratici lo ha corteggiato per anni ma non se ne era mai fatto niente. Questa volta, invece, la trattativa tra Juventus e Paris Saint Germain per portare sotto la Mole il marito di Wanda Nara potrebbe andare a buon fine. I contatti tra Cherubini e Leonardo sono continui: la Juventus ha proposto per avere l’argentino un prestito oneroso di 5 milioni fino a giugno (quelli recuperati dall’affitto saltato per Alvaro Morata), altri 10 milioni per rinnovo prestito per prossima stagione, quindi riscatto definitivo a 20 milioni nel 2024, per un totale di 35 milioni di euro. Non tutti in società, però, sono convinti dell’affare Icardi. L’argentino – vera bestia nera della Juventus fin dai tempi in cui giocava nella Sampdoria con otto gol siglati da avversario – piace molto ad Allegri ma il “Wandagate” dei mesi scorsi non convince del tutto la dirigenza bianconera. L’attaccante, infatti, penserebbe più alla vita privata e ai social network che al campo.

Intanto quello che è certo è che Alvaro Morata, visto la moria di attaccanti, sarà titolare e regolarmente in campo contro il Napoli nel giorno della Befana. Il mercato può attendere…

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo