monica bellucci
Eventi
VITA DA STAR

Monica Bellucci la stella più bella del Tff

La diva italiana riceverà il premio speciale del Torino Film Festival il 30 novembre a seguire l’anteprima di “The girl in the fountain” e il giorno dopo la masterclass

Sarà Monica Bellucci a illuminare il prossimo Torino Film Festival. L’annuncio è arrivato simbolicamente nel primo giorno del ritorno alla piena capienza delle sale cinematografiche e accende l’attesa della 39esima edizione del festival, in programma dal 26 novembre al 4 dicembre. Bellucci riceverà il Premio Stella della Mole per l’Innovazione Artistica martedì 30 novembre e a seguire è in programma la proiezione in anteprima mondiale del film “The girl in the fountain”, diretto da Antongiulio Panizzi e da lei interpretato, dedicato alla leggendaria attrice Anita Ekberg, che uscirà al cinema come film evento l’1, il 2 e 3 dicembre. «È per me una grande gioia ed emozione ricevere il Premio Stella della Mole», ha detto l’attrice. «Sono onorata che il film venga proiettato in prima mondiale a Torino, festival che apre le porte ad un nuovo tipo di cinema, attento alle innovazioni e ai giovani autori di tutto il mondo, nel rispetto della tradizione grazie alle retrospettive che offrono la visione di capolavori del passato. Vi ringrazio veramente di cuore». Mercoledì 1° dicembre l’attrice sarà protagonista di una Masterclass al Museo Nazionale del Cinema di Torino in cui converserà con il regista del film. «La lunga carriera di Monica Bellucci è sarà costellata da intuizioni, idee e personaggi destinati alla memoria collettiva eterna – spiega Stefano Francia di Celle, direttore del Torino Film Festival – questo premio è un riconoscimento per la sua versatilità artistica, per la disponibilità a promuovere l’opera di autori emergenti permettendo così la realizzazione di progetti poliedrici con contenuti e linguaggi nuovi, per la sua capacità di padroneggiare magnificamente una potenzialità creativa che può arricchire enormemente l’arte cinematografica». La Stella della Mole è dal 2020 simbolo, protagonista e immagine guida della manifestazione e celebra il suo impegno per l’innovazione, la diversità e la collaborazione. Lo scorso anno venne assegnata a Isabella Rossellini, in una cerimonia svoltasi solo in collegamento per colpa della pandemia: questa volta sarà in presenza, il pubblico torinese è pronto ad applaudire Monica Bellucci e l’intero Torino Film Festival.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo