Marijuana (foto di repertorio)
News
Controlli dei carabinieri

Moncalieri, serra di marijuana in casa: denunciati padre e figlio 17enne

Lo studente è stato beccato fuori scuola con la droga nello zaino, quindi è scattata la perquisizione a casa. Il genitore: “Pensavo fosse un esperimento scientifico”

In casa aveva allestito una serra di marijuana in una tenda termica. Ma è stato scoperto e denunciato. Non è guai, però, non è finito soltanto il diciassettenne, ma anche il papà. E’ successo a Moncalieri, in provincia di Torino.

IL FATTO.

I carabinieri della compagnia di Moncalieri, grazie al fiuto infallibile dei cani antidroga del nucleo di Volpiano, hanno trovato 3 grammi di marijuana nello zaino dello studente in occasione di un controllo in una scuola superiore. E’ quindi scattato il controllo presso la sua abitazione.

LA SCUSA DEL PADRE.

Il padre, probabilmente avvisato dal figlio con un sms, ha tentato di distruggere inutilmente la serra prima dell’arrivo dei carabinieri. In casa sono stati trovati e sequestrati 33 grammi di marijuana, una tenda termica, lampade alogene e alcuni vasi di cannabis. L’uomo ha provato a giustificarsi: “Pensavo fosse un esperimento scientifico per la scuola”. Ma i militari non gli hanno creduto ed entrambi si sono beccati una denuncia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo