Rifiutispeciali
Cronaca
Blitz dei carabinieri

Moncalieri, rifiuti speciali stoccati in un’azienda di strutture metalliche: denunciato il titolare

All’interno dell’area della ditta ritrovati, tra gli altri, 4mila carrelli in ferro utilizzati nei supermercati

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare i reati in materia ambientale, i carabinieri hanno sequestrato un’area adibita a illecito stoccaggio di rifiuti denunciando il proprietario.

Il fatto si è verificato a Moncalieri, nell’hinterland torinese. Qui i militari della locale Compagnia hanno controllato un’azienda operante nella fabbricazione di strutture metalliche rinvenendo in un’area interna alla ditta circa 4mila carrelli in ferro utilizzati nei supermercati, oltre a rifiuti speciali non pericolosi, tettoie e cartellonistica in disuso e parti di macchinari obsoleti in stato d’abbandono oltre a un locale adibito a laboratorio odontotecnico con relativi rifiuti medicali custoditi in bidoni di plastica. L’intera area è stata sottoposta a sequestro e il proprietario è stato denunciato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo