ambulanza apertura
Cronaca
E’ successo questa mattina in un appartamento del centro storico

Modena, fuga di gas causa esplosione: grave uno studente torinese

Il 19enne, di Chieri, avrebbe ustioni sul 90% del corpo e si trova in coma farmacologico

È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Parma uno studente diciannovenne di Chieri (To), rimasto ferito in seguito all’esplosione, forse causata da una fuga gas, in un appartamento al centro storico di Modena. E’ successo questa mattina, intorno alle 9, in via Blasia.

Secondo quanto si apprende, il giovane, estratto dall’immobile da alcuni poliziotti, avrebbe ustioni sul 90% del corpo e si trova in coma farmacologico.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo