Pugni e calci alla compagna: arrestato (foto di repertorio).
News
E’ successo a Venaria

Minacce di morte e frasi denigratorie contro la moglie: arrivano i carabinieri, denunciato il marito

Il racconto della donna, 61 anni, ai militari, mette nei guai l’uomo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Violenta lite familiare a Venaria dove un uomo è stato accusato di aver inveito contro la propria compagna: sul posto sono intervenuti i carabinieri e per lui è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria.

MINACCE DI MORTE E FRASI DENIGRATORIE
All’arrivo dei carabinieri della locale compagnia dell’Arma, una donna 61enne, ha infatti denunciato loro che era costretta a subire continue minacce di morte e frasi denigratori da parte del marito, che è stato denunciato.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo