Vanja
Sport
QUI TORO

Milinkovic prova il recupero, Ivan Juric: «Diamogli fiducia»

Il numero uno granata vuole esserci per la sfida col Bologna

Ghiaccio e fisioterapia, così Vanja Milinkovic-Savic tenta il recupero lampo. Il pollice della mano sinistra è ancora dolorante, per le risposte definitive si attenderà la rifinitura di oggi. Intanto, però, l’estremo difensore ha incassato un nuovo attestato di stima da parte del suo allenatore. «Vanja ha commesso degli errori, ma bisogna aver fiducia in chi sbaglia e crediamo in lui, bisogna insistere» l’ennesima difesa di Juric, ospite a Milano per ricevere il Premio “Amico dei Bambini…Un Esempio per Loro”. 

Dunque, se domani Milinkovic-Savic non dovesse difendere i pali della porta del Toro, non sarebbe assolutamente una bocciatura, ma semplicemente una scelta forzata dall’indisponibilità del serbo. E, al Fila, si scalda Etrit Berisha, il principale candidato a sostituire il portiere titolare. L’albanese con cittadinanza kosovara, infatti, nelle gerarchie viene subito dopo Milinkovic-Savic: a gennaio contro la Fiorentina esordì Luca Gemello, ma soltanto perché Vanja era indisponibile causa Covid e il numero 1 granata aveva qualche acciacco fisico.

Sarebbe la sua seconda apparizione stagionale dopo il ko di Coppa Italia agli ottavi con la Sampdoria. Poi avanti con Milinkovic-Savic, perché da quanto trapela dal Fila la volontà di tutto lo staff tecnico è di continuare con il classe 1997. È ritenuto un patrimonio del club, considerando anche la situazione di classifica il progetto sarebbe quello di testare il serbo fino al termine della stagione e valutarlo in chiave 2022/2023.

Intanto, febbre permettendo, per Pietro Pellegri sarà una sfida speciale: un attacco influenzale lo ha costretto ad allenarsi con il contagocce, lui punta a recuperare per ritrovarsi di fronte al suocero Mihajlovic. Da qualche tempo, infatti, fa coppia fissa con Viktorija, la primogenita del tecnico del Bologna ed ex granata. Una sorta di derby in famiglia, con Pellegri che sogna ancora il primo gol con il Toro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo