Sinisa Mihajlovic
Sport
Domani torna il campionato

Miha vuole lo spirito Toro: “Ci mancano i gol degli attaccanti”

Il tecnico granata: “Vincere contro l’Atalanta per scalare la classifica”

Una vittoria contro l’Atalanta, nell’anticipo di domani sera, per “scalare posizioni verso l’Europa“. Sinisa Mihajlovic chiede al Torino di ritrovare lo spirito casalingo della scorsa stagione e punzecchia gli attaccanti: “Ci mancano i loro gol, solo Iago Falque è in linea con la passata stagione”, sostiene il tecnico granata, che invita tutti a prendere d’esempio Burdisso, titolare a 36 anni. “Si merita di vivere questo momento – dice l’allenatore – spero che i giovani rubino il mestiere a lui e a Moretti“.

MANCANO LE VITTORIE CASALINGHE
Per restare in scia alle migliori, e continuare a lottare per l’Europa League, al Torino quest’anno mancano le vittorie casalinghe, appena vittorie in sei partite disputate al Grande Torino. L’Atalanta è il peggior avversario per provare a conquistare i tre punti. “Sarà una partita difficile, contro una squadra che ti fa giocare male, con fisico ma anche fantasia in avanti – sottolinea Mihajlovic -, ma noi dobbiamo vincere gli scontri diretti”.

ATTACCANTI DEVONO FARE LA DIFFERENZA
A fare la differenza dovranno essere gli attaccanti, quelli di capitan Belotti si è sbloccato in Coppa Italia dopo un digiuno di due mesi e quelli di Ljajic. “Deve essere determinante e ultimamente non lo è: se non mi convince, va in panchina”.

DOMANI NEVICA? ALLORA SCIEREMO
“Non so se qualcuno dei nostri scia bene… Vediamo se giocheremo con i Moon-boot o le scarpe normali”. Sinisa Mihajlovic liquida poi con una battuta la possibilità che domani sera il “suo” Torino sia costretto a giocare contro l’Atalanta sotto la neve. Nelle prossime ore è infatti prevista una perturbazione artica sul Piemonte, con precipitazioni anche a bassa quota. “Speriamo coprano il campo”, prosegue il tecnico granata che, dopo avere appreso che è il prato del Grande Torino è riscaldato, aggiunge: “Allora sarà una pozzanghera, faremo pallanuoto… Scherzi a parte, sarà una battaglia con o senza neve”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo