soccorso alpino cesana 1
Cronaca
A CESANA (TO)

Migranti bloccati dalla neve sulle montagne del Torinese: i soccorsi [LE FOTO]

In cinque, infreddoliti, sono stati localizzati e ricoverati in un luogo protetto

Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è intervenuto nel pomeriggio di oggi per recuperare un gruppo di cinque migranti, bloccati dalla neve tra le montagne nel comune di Cesana, nel Torinese.

SALVATI DA UN RESIDENTE, TECNICO DEL SOCCORSO ALPINO
A dare l’allarme sono stati proprio i diretti interessati intorno alle 14, denunciando freddo e ipotermia. I migranti, dopo qualche iniziale difficoltà di localizzazione, hanno raggiunto un gruppo di case (la frazione di Sagna Longa) dove sono stati individuati da un residente, che fortuitamente era anche tecnico del Soccorso Alpino.

MOBILITATO IL COMANDO DELLE TRUPPE ALPINE
I cinque sono stati quindi ricoverati in un luogo protetto e hanno ricevuto una prima assistenza oltre che beni di conforto. La viabilità in zona era compromessa per l’abbondante nevicata (circa 80 cm nel punto dove si trovavano i migranti): è stato quindi mobilitato il comando delle Truppe Alpine di stanza nella caserma di Bousson che ha messo a disposizione un mezzo cingolato BV con cui sono stati recuperati i malcapitati e consegnati alla Croce Rossa. Sul posto anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo