miele marentino
News
IL PRODOTTO TIPICO Sul territorio 3 aziende produttrici

Il miele di Marentino conquista anche il web con la “fiera digitale”

Il paese ha sviluppato anche un suo itinerario turistico che è stato denominato “Strade dei Colori e dei Sapori”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

In Italia si producono circa 23mila tonnellate di miele e la regione più produttiva è proprio il nostro Piemonte con quasi 200mila alveari e una produzione di oltre 5mila tonnellate. Fra le nostre colline possiamo vantare la presenza di uno dei presidi che contribuiscono alla creazione e salvaguardia di quello che gli antichi greci consideravano cibo degli dei e che in precedenza aveva affascinato anche Egizi, Sumeri e Babilonesi. Si tratta di Marentino che dopo aver ricevuto nel 2007 il titolo di “Città del Miele” ha sviluppato un itinerario turistico denominato “Strade dei Colori e dei Sapori” e creato “La Casa del Miele”.

Grazie ai fondi ricevuti dalla Provincia e alla collaborazione dell’associazione Aspromiele, è stato individuato un sito idoneo per la realizzazione di un centro apiario sperimentale e la conseguente riqualificazione dell’area. Da anni Marentino e la sua fiera si sono imposte nel settore, con grande soddisfazione del sindaco Bruno Corniglia: «Il nostro Paese contribuisce insieme ad altre realtà a fare del Piemonte il primo produttore di miele in Italia, abbiamo ben tre aziende sul territorio che occupano diverse persone, una fiera regionale e importanti progetti collaterali».

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo