salone libro Torino
News
Poi la rassicurazione. “I ministeri garantiranno un contributo economico”

Mibact e Miur lasciano la Fondazione. “Ma il futuro del Salone del Libro non è a rischio”

Lo riferisce una nota congiunta del governatore Chiamparino e della sindaca di Torino Appendino.

Mibact e Miur escono dalla Fondazione per il Libro. A ufficializzare l’uscita dall’ente promotore del Salone del Libro di Torino una nota congiunta di Sergio Chiamparino, governatore del Piemonte, e Chiara Appendino, sindaca di Torino.

Secondo quanto si apprende dalla nota: “Questa è una decisione già nelle cose da tempo e discussa formalmente. Il futuro del Salone del Libro, però, non è in discussione, perché i ministeri garantiranno un contributo economico e il sostegno progettuale e culturale”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo