La modella inglese Chloe Louise Ayling
Cronaca
IL CASO

«Mi guardava mentre facevo la doccia». Le notti piccanti della modella inglese

La fidanzata del carceriere esce allo scoperto e si continuano a cercare i 200mila euro

E ora, spunta una seconda donna. Natalia, vive a Birmingham e dice di essere la fidanzata di Lukasz Pawel Herba, il polacco accusato d’essere stato il carceriere della modella inglese Chloe Louise Ayling. «Quando stava con lei – ha detto Natalia con un certo imbarazzo e non nascondendo anche un po’ di stizza – mi ha telefonato più volte e mi ha raccontato che era fuori per lavoro. In ogni chiamata ha sempre ripetuto di amarmi, invece… ». Natalia si riferisce alle dichiarazioni rese dal suo ormai ex fidanzato e dalla stessa modella alla polizia italiana.

«Devo dire – aveva confessato Chloe nel corso di un lungo interrogatorio avvenuto il 18 luglio presso gli uffici della questura di Milano – che Herba ha tentato degli approcci sessuali con me, ma io mi sono sempre negata, rinviando al futuro una nostra più intima conoscenza. In pratica gli facevo credere che saremmo potuti diventare più intimi quando questa vicenda fosse terminata. In un’occasione io ricordo che ero nella doccia, lui mi guardava e mi disse di rimanere nella doccia in quanto lui non ce la faceva più e doveva masturbarsi ».

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo