News
Proseguono i lavori per il prolungamento della linea 1

Metro Torino, la talpa Masha è arrivata alla stazione “Italia ’61”

Dopo una sosta per la manutenzione saranno scavati gli ultimi 690 metri. Una volta ultimato il tunnel, sarà riaperta la viabilità su via Nizza

La “talpaMarsha che scava la galleria per il prolungamento della linea 1 della metro di Torino, è arrivata nella stazione Italia ’61-Regione Piemonte completando il tratto di galleria, lungo 834 metri, che la collega con la futura stazione Bengasi. Sono dunque 1.043 i metri totali percorsi.

LA TALPA RIPARTIRA’ DOPO UNA BREVE MANUTENZIONE
Dopo un breve periodo di manutenzione, la talpa ripartirà sempre in direzione sud per gli ultimi 690 metri. Una volta ultimato il tunnel, sarà riaperta la viabilità su via Nizza e verranno completate le opere civili delle stazioni, ma una prima parziale apertura di via Nizza sarà effettuata entro inizio novembre.

“LA STAZIONE SERVIRA’ IL GRATTACIELO DELLA REGIONE”
“Abbiamo raggiunto – dice l’amministratore unico di Infra.To Giovanni Currado – un obiettivo carico di una grande valenza simbolica. Questa sarà una stazione importantissima: servirà il grattacielo della Regione e rappresenterà un collegamento importante con la stazione ferroviaria del Lingotto. Sarà fondamentale riprendere al piu’ presto lo scavo per concludere e consegnare l’opera alla città”.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo