mercatini di natale dal giornale
News
LA POLEMICOA

I Mercatini di Natale sulle barricate: «Il palco di Capodanno ci ostacola»

Ambulanti e Comune ai ferri corti su piazza Castello. Sacco: «Non c’è alcuna barriera»

Come se a Torino mancassero “salotti aulici” per gli eventi pubblici, in piazza Castello si riaccende la polemica tra il Comune e gli ambulanti dei Mercatini di Natale sul posizionamento del palco che ospiterà la festa di Capodanno. Gli operai incaricati dell’allestimento avevano cominciato a transennare l’area di fronte a Palazzo Reale alla vigilia di Natale e ieri mattina sono bastati pochi minuti per scaldare gli animi dei commercianti dei Mercatini.

«Siamo esasperati, quello che doveva essere un palco è diventato un muro» lamentano loro, masticando nervoso e denunciando un calo degli affari del 50%. «Le transenne che circondano il palco sono delle vere e proprie barriere, un ostacolo che rischia solo di tenere lontani i clienti». Ad alimentare la polemica, nelle scorse settimane, erano state le manifestazioni delle Sardine e degli ambientalisti di Fridays for Future, scesi in piazza insieme a Greta Thumberg.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo