Spazio per Bremer, Moretti e altri giocatori poco utilizzati

Mazzarri: “Vogliamo far strada in Coppa Italia, vietato snobbare il Sudtirol”

Il tecnico del Toro presenta la sfida del quarto turno: "Attenzione perché prima hanno eliminato Frosinone e Venezia"

Walter Mazzarri

Walter Mazzarri non snobba la Coppa Italia, anzi colloca il trofeo tricolore tra gli obiettivi stagionali del Torino. E alla vigilia della partita col Sudtirol, il tecnico granata invita a non sottovalutare gli altoatesini, che militano in serie C.

“Oltre al Frosinone hanno eliminato anche il Venezia, un’ottima squadra di B”, dice Mazzarri. “La storia dice che se si sottovalutano certi impegni che cadono tra due match importanti, si rischia di sbagliare l’approccio e di finire eliminati”.

Nessun pensiero al Milan, dunque: “Per noi è come una finale, un turno secco, con eventuali supplementari e rigori. Se i miei ragazzi dovessero affrontare il Sudtirol non con lo spirito giusto mi arrabbierei. Cambi? Ci saranno, ma dobbiamo fare una partita all’altezza, che potrà darmi indicazioni su ragazzi che non sono ancora riuscito a vedere in partita”.

Tra questi potrebbe esserci Bremer: “Non è ancora partito dal primo minuti, ma si allena bene. In Coppa Italia giocherà di sicuro. Capitano? Sarà Moretti, giocherà certamente pure lui. Vogliamo far bene in questa competizione, abbiamo la possibilità di giocar bene su due fronti e sarebbe delittuoso se non si capisse questo”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single