maturità
Cronaca
L’ESAME

MATURITA’ 2017. Oggi la seconda prova: Seneca al classico, allo scientifico problema sulla bicicletta a ruote quadrate

La versione di latino è tratta dalle Lettere a Lucilio. Al linguistico studenti alle prese con un’analisi sul tema della povertà dilagante negli Stati Uniti

Per circa 500mila studenti impegnati con gli esami di maturità oggi è il giorno della seconda prova. Gli studenti del liceo classico si sono misurati con la versione di latino: proposto un brano di Seneca contenuto nelle Lettere a Lucilio. Si tratta di uno scritto incentrato sul valore della filosofia e dell’importanza che ricopre per l’uomo.

Ai ragazzi dello scientifico, invece, è toccata la prova di matematica. Tra le tracce uscite anche un problema riguardante la possibilità di pedalare su una bicicletta a ruote quadrate (ripreso il caso del MoMath Museum of Mathematics di New York).

Quindi Diritto ed Economia politica per Scienze umane e Tecniche della danza al Coreutico. Per informatica la prova è incentrata sulla gestione di un’applicazione Web di car pooling. 

Al liceo linguistico studenti alle prese con la lingua inglese: chiesta un’analisi del brano tratto dall’articolo “Poverty Affects Education – And our Systems Perpetrate It” scritto da Stephen Slade e pubblicato sul The Huffington Post, in cui si affronta il tema della povertà dilagante negli Stati Uniti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo