Incidente
News
E’ successo a Venaria Reale, sulla Direttissima della Mandria

Malore al volante: perde il controllo dell’auto e si schianta nel fosso. Morta 83enne

Per la donna non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo. A bordo con lei c’era anche il marito: l’uomo è rimasto ferito in maniera non grave

Stava procedendo a velocità regolare sulla Direttissima della Mandria (la provinciale numero 1), in direzione di Robassomero, quando, di punto in bianco, ha perso il controllo della sua vettura, una Lancia y, e si è schiantata in un fossato. Al volante c’era una donna di 83 anni, A. F., residente a Fiano: per lei non c’è stato nulla da fare.

INUILI I SOCCORSI DEL 118
Il drammatico incidente si è verificato subito dopo la rotonda di Venaria Reale, in prossimità dell’incrocio con via della Madonnina. Quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto, l’anziana conducente era già priva di vita. La donna è probabilmente deceduta nell’impatto.

FERITO ANCHE IL MARITO: NON E’ GRAVE
A bordo del veicolo c’era anche un passeggero. Si tratta del marito della donna. Nel sinistro, l’uomo è rimasto ferito in maniera non grave, ma è stato comunque trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria a Torino.

FATALE UN MALORE AL VOLANTE
Secondo i primi rilievi dei carabinieri della locale compagnia dell’Arma, a loro volta intervenuti sul posto insieme ai “camici bianchi” del 118 ed ai vigili del fuoco volontari di Venaria, la sfortunata 83enne avrebbe perso il controllo della sua Lancia per un malore al volante. La vettura è andata fuori strada ed è finita nel fosso che delimitava la carreggiata.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo