E' successo in via Sansovino a Torino

Investe madre e figlio e scappa: il pirata della strada si costituisce ai carabinieri

Feriti accompagnati in "codice giallo" in ospedale. Ad avere la peggio è stato il ragazzo, che ha riportato un trauma cranico commotivo

Madre e figlio investiti, automobilista in fuga

Momenti di paura, questa mattina, in via Sansovino (angolo Corso Molise), a Torino, dove una donna e il figlio di 11 anni sono stati travolti da un’auto mentre attraversavano la strada.

IL PIRATA DELLA STRADA SI E’ COSTITUITO
Dopo il violento impatto, avvenuto alla periferia nord del capoluogo piemontese, il conducente si è dato alla fuga senza fermarsi per prestare soccorso. Ricercato dalle forze dell’ordine, l’uomo, un italiano di 37 anni, si è poi costituito, nel pomeriggio, ai carabinieri.

MADRE E FIGLIO IN CODICE GIALLO
La donna, 43 anni, ed il ragazzo, soccorsi da alcuni passanti e poi affidati alle cure del 118, sono stati trasportati in codice giallo, rispettivamente all’ospedale Cto ed al Regina Margherita. Da quanto si apprende, ad avere la peggio sarebbe stato il bambino, che ha riportato un trauma cranico commotivo ed è tuttora sotto osservazione.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single