Incidente sul lavoro a Forno Canavese
(foto depositphotos)
News
E’ successo a Garzigliana

Macabro ritrovamento nel Pinerolese: nel canale di scolo il cadavere di un 47enne

Sul corpo nessun segno di violenza. L’uomo, ieri sera, prima di sparire, sarebbe stato visto aggirarsi nei pressi della sua abitazione

Macabro ritrovamento, questo pomeriggio, a Garzigliana, piccolo comune del pinerolese. All’interno di un canale di scolo, che scorre a pochi passi da via IV Novembre, è stato infatti rinvenuto il corpo senza vita di un uomo. Si tratta di un 47enne che a quanto pare abitava a poca distanza dal luogo in cui è stato rinvenuto cadavere.

CARABINIERI E 118 SUL POSTO
Sul posto, con i carabinieri della stazione di Bricherasio, anche il 118 ed il medico legale. Da un primo esame della salma, non sarebbero stati trovati segni di colluttazione o altre forme di violenza. Dunque potrebbe essersi trattato di un drammatico incidente oppure di un malore. Sembra, infatti, che l’uomo (che non era in possesso di documenti), prima di sparire, ieri sera, sia stato visto aggirarsi nei pressi della sua abitazione.

UN DRAMMATICO INCIDENTE?
Si è sentito male oppure è scivolato accidentalmente nel canale perdendo la vita? Agli inquirenti, che proseguono i rilievi per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto, la risposta.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo