terza dose immunodepressi
Salute
COVID

Lunedì arriva la terza dose per oltre 400mila “fragili”. E il virus corre tra i giovani

Il generale Figliuolo anticipa i tempi in Piemonte

Da lunedì il Piemonte partirà con la somministrazione della terza dose di vaccino prevista per circa 400mila “fragili” con Pfizer e Moderna. Ieri il commissario Figliuolo ha anticipato il via libera dalla prossima settimana alla nuova fase della campagna per immunodepressi e trapiantati che hanno già ricevuto due dosi di vaccino. «Saranno i centri specializzati ospedalieri che li hanno in cura a convocare gli immunodepressi» sottolineano dalla Regione. Nel pomeriggio il Dirmei ha fatto il punto sull’epidemia e gli oltre 168mila ultrasessantenni che non si sono vaccinati. L’incidenza media è di 35 casi ogni 100mila abitanti, ma è più alta tra i giovanissimi, mentre arriva al 94% la copertura completa di coloro che hanno aderito sopra con più di 50 anni. Al momento tra coloro che hanno aderito nella fascia 12-19 anni il 94% ha già ricevuto la prima dose, mentre ha già completato il ciclo vaccinale quasi il 70% della popolazione tra 16 e 19 anni e solo il 37% tra 12 e 15 anni. L’incidenza più bassa dei contagi con 16,5 casi ogni 100mila abitanti si riscontra nei settantenni, coperti all’85% e al 94% se si guardano le adesioni. Sotto la media anche l’incidenza dei sessantenni a quota 18,9, gli ottantenni con 21,7 mentre tra 44 e 59 si arriva a 29,8 infetti ogni 100mila abitanti. La presenza di casi aumenta invece nelle fasce più giovani, tra 25 e 44 anni è 47,6, tra 19 e 24 anni 37,9, tra 14 e 18 anni 47,7, tra 11 e 13 anni si arriva a 62,6, mentre da 6 a 10 anni è 59,5, tra 3 e 5 anni 65,8, sotto due anni del 42,9. «Questo conferma quanto sia importante che ad aderire siano anche i più giovani – commentano il governatore Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità, Luigi Icardi -. Se i ricoveri ospedalieri si mantengono bassi e continuiamo a essere in zona bianca è grazie alla campagna vaccinale». Sabato ci sarà un altro “open day” al Valentino con 750 posti disponibili: 500 su prenotazione da domani.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo