Le luci d'artista vandalizzate in piazza Montale alle Vallette
News
Iniziativa di Comune e Tim per la sperimentazione della tecnologia 5G

Luci d’Artista vandalizzate alle Vallette: in piazza Montale arrivano le videocamere digitali

Le immagini saranno inviate al centro di controllo della polizia locale

Arrivano le videocamere digitali per tenere sotto controllo le “Luci d’artista” di piazza Montale, nel quartiere Le Vallette: inizialmente saranno quattro e convoglieranno le immagini verso il Centro di Controllo gestito dalla polizia locale. Il sistema di videosorveglianza della piazza, che sfrutta le potenzialità della banda ultralarga mobile, è realizzato nell’ambito dell’accordo con Tim per la sperimentazione della tecnologia 5G.

L’ATTIVAZIONE DEL SITO PILOTA
Il sito pilota è stato attivato su iniziativa dell’assessorato all’Innovazione, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e prevede l’utilizzo di telecamere digitali mobili ad alta definizione, con l’obiettivo di incrementare i livelli di sicurezza della piazza a favore dei numerosi cittadini e turisti che vorranno frequentarla. Torino è stata scelta da Tim come prima città italiana per lo sviluppo della futura rete 5G per la realizzazione entro il 2018 della sperimentazione in ambito metropolitano di questa nuova tecnologia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo