Prostitute mascherina giornale
News
CIRCOSCRIZIONE 5

Lucciole in strada con la mascherina. Alle Vallette torna il market del sesso

Con la fase 2 scatta il liberi tutti anche per le giovani ragazze di via Pianezza

Le più scrupolose indossano anche la mascherina, magari per non perdersi i clienti più “esigenti” dal punto di vista della sicurezza. Ma sono pochine, perché la maggior parte non ha affatto cambiato le normali abitudini. Se la fase 1 aveva improvvisamente tolto dalle strade della città le prostitute, nel quartiere Vallette il market del sesso 24 ore su 24 ha riaperto non appena è arrivato il via libera.

Tutti i mestieri sono ricominciati in città, compreso quello più antico del mondo. E così, con buona pace degli abitanti della zona, l’area di Torino al confine con il comune di Venaria è tornata a popolarsi di lucciole. Via Pianezza, via delle Primule e la zona della Continassa nei pressi dell’Allianz Stadium, lungo le vie Traves, Druento e corso Ferrara.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo