Gatti
Animali
I CONSIGLI UTILI

Lontani dalla cuccia e dal pavimento: ecco dove amano dormire i nostri gatti

Gli animali si sentono al sicuro riposando in posti alti: come un frigorifero o un mobile

Il gatto è un animale particolare. Ama rifugiarsi, per godersi il riposino, nei luoghi più stravaganti della casa, e a volte anche pericolosi. E a noi, increduli, non resta che lasciarli riposare facendo attenzione a non disturbarli. Ma perché il gatto dorme in posti strani? Cos’hanno questi posti che la cuccia non ha? Scopriamo i motivi di questo insolito comportamento di micio. Per il gatto dormire, sonnecchiare, riposare è di vitale importanza. E proprio perché ne siamo ben consapevoli, per garantirgli ogni forma di comfort ci adoperiamo per trovargli in casa il posto più sicuro e caldo dove posizionare la morbidissima e accogliente cuccia che gli abbiamo comprato.

La cuccia, no

Ma purtroppo resterà sempre vuota. Si, proprio così. Il gatto ama dormire ovunque tranne che nella cuccia. A volte sceglie posti della casa talmente bizzarri e nascosti che la nostra incredulità arriva ai massimi livelli. Ma a quanto pare micio non è sciocco, anzi è molto esigente ed intelligente, e se decide di dormire in posti che ai nostri occhi risultano strani e pericolosi è per due valide ragioni: amano stare soli, vogliono sentirsi al sicuro. È proprio per questo che al gatto non piace assolutamente dormire a livello del pavimento, rifiutando la nostra adorata cuccia. Per lui è più sicuro, tranquillo e confortevole riposare in posti che sono solo suoi, accessibili solo a lui. Ed ecco quindi che diventano un ottimo “giaciglio”: tutti i mobili alti della casa: armadi, frigoriferi, il tavolo, il davanzale della finestra e la televisione e tutti i luoghi più “nascosti”: come cassetti, scatole delle scarpe, il porta biancheria, tra i libri della libreria e perfino il forno.

Come educarlo

Bizzarri ai nostri occhi, ma tranquilli per micio. Questi strani posti dove micio si rifugia per il riposino non possiamo eliminarli da casa, ma forse possiamo cambiare le abitudini del nostro gatto. Siamo tutti consapevoli del fatto che il gatto deve dormire in casa, in un angolo che sente suo e nella sua cuccia. Lì potrà stare al caldo, sicuro e tranquillo, ma come possiamo convincerlo? Il gatto è indipendente e scontroso ed “addestrarlo” a questa buona abitudine può risultare complicato. Ciò nonostante esistono dei piccoli ed efficaci metodi che possiamo adottare. Per esempio chiudiamo tutte le porte di casa, lasciando a micio una sola alternativa. E abituiamolo ai nostri orari, invogliandolo a usare la cuccia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo