L'ANALISI

Longo vede il bicchiere mezzo pieno: “Siamo vivi, la prestazione mi soddisfa”

Il tecnico del Toro al termine della partita col Parma: "Meritavamo la vittoria, sprecate tre palle gol e un rigore"

Il tecnico del Torino Moreno Longo.

Moreno Longo si dice “soddisfatto della prestazione, non del risultato” al termine della partita pareggiata all’Olimpico Grande Torino contro il Parma. Il tecnico granata avrebbe voluto festeggiare il ritorno in campo con i tre punti, che avrebbero consentito ai suoi di respirare un po’ in classifica.

“I calciatori hanno dato tutto, meritavamo di vincere e abbiamo avuto tre palle gol clamorose, oltre a un rigore sbagliato”, sottolinea l’allenatore. “La prestazione ci offre un segnale importante, siamo vivi e abbiamo cominciato col giusto atteggiamento. Abbiamo giocato da squadra, nonostante le difficoltà”.

La squadra non si è disunita dopo il pari di Kucka: “Siamo rimasti dentro il match, abbiamo provato a vincere nel secondo tempo senza rischiare praticamente nulla. Il percorso è lungo e difficile, ma dobbiamo pensare positivo. In queste settimane abbiamo provato diverse cose, cambieremo tanto visto che si giocherà tanto”.

Quindi l’ammissione: “Arriviamo da un periodo non facile, normale avere qualche scoria. Ma ho visto sacrificio, la fiducia arriverà con i risultati. La salvezza è alla portata, dobbiamo raggiungerla il prima possibile e ne abbiamo tutti coscienza”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single