Lo Stonnato – Il cuore della movida con il pescato fresco

Quando si dice che l’unione fa la forza, basta pensare al ristorante lo Stonnato di via Baretti 10: è nato cinque anni fa per volontà comune di alcuni imprenditori nel campo della ristorazione che già lavoravano a San Salvario e hanno voluto creare il posto ideale nel quale mangiare pesce di pregio a prezzi abbordabili senza che questo potesse compromettere il gusto e la qualità del prodotto finale.

Tra loro c’è anche Anselmo Oietti:

«Abbiamo puntato fin da subito sulla tradizione mediterranea che ci accomuna. Inizialmente il progetto era partito come un ristorante di fritti e cozze più pizza al padellino ma la naturale evoluzione è stata quella di andare oltre allargando il menù. Tutto il pescato è di provenienza certificata, l’impasto della pizza lievita 48 ore, vogliamo solo il meglio».

Nascono così piatti come il polpo fritto in pastella con guacamole alle mele, il carpaccio di tonno marinato all’uva e melone, gli gnocchi di barbabietola con castelmagno, pere e noci, i ravioli saltati di polpo, tonno e mortadella con crema di zucca arrostita, goletta di maiale croccante e i gamberoni in crosta di nocciole oltre a sette pizze al padellino e quattro focacce, proposti in una selezione di gusti non tradizionali. Lo Stonnato è aperto tutti i giorni dalle 19.30 alle 22.30 (nel weekend anche fino alle 23.30).

Contatti: 011.2631440.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single