Gianluca Vialli (Depositphotos)
Sport
JUVENTUS-UDINESE

Lo Stadium nel ricordo di Vialli e la lettera di Pessotto: “Sei stato una guida”

Minuto di silenzio ‘assordante’ per Vialli e Castano. Tanti i cori e gli striscioni dei tifosi dedicati all’ex attaccante

In occasione della sfida di campionato tra Juventus e Udinese l’Allianz Stadium ha omaggiato Gianluca Vialli, sconfitto da un tumore all’età di 58 anni. Prima del fischio d’inizio minuto di silenzio ‘assordante’ dedicato anche a Castano, altro ex giocatore bianconero e della Nazionale negli anni ’60 morto giovedì scorso. Quindi è stato il turno di Gianluca Pessotto, che ha letto una lettera in memoria del suo ex compagno di squadra Vialli. Tanti i cori e gli striscioni dei tifosi riservati all’ex attaccante.

IL TESTO DELLA LETTERA:

Ciao Luca, siamo sicuri che questa sera sei qui da qualche parte in mezzo a noi. Siamo qui in tanti per farti sapere che non ti dimenticheremo mai e non smetteremo mai di volerti bene così come è stato dal primo giorno. Sei stato per noi una guida. Compagno di spogliatoio e di vittorie, capitano e amico. Nessuno potrà scordare la tua ironia, la tua classe, il tuo carisma e la tua tenacia. Nessuno potrà scordare le emozioni che ci hai dato con le tue giocate e i tuoi gol e con i tuoi sorrisi. Ora siamo qui tutti insieme allo stadio ad abbracciarti. Così come siamo sempre stati pronti a esultare a ogni tua prodezza. Ciao capitano, fai buon viaggio. Ti vogliamo bene“.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo