Fonte: Depositphotos
Cronaca
IL FATTO

Lite a colpi di forbici a Ivrea: 40 punti di sutura a 24enne, arrestato l’aggressore

Fermato un senegalese di 27 anni. La colluttazione scoppiata per motivi riguardanti lo spaccio di droga

Attimi di caos nel pomeriggio della giornata di ieri a Ivrea, in corso Nigra, per una feroce lite scoppiata tra due giovani stranieri. Uno dei due, 27enne senegalese (arrestato poco dopo l’episodio), ha attaccato a colpi di forbici l’altro, gambiano di 24 anni.

Per la vittima dell’aggressione, portata in ospedale, 20 giorni di prognosi e ben 40 punti di sutura. La Polizia indaga sulle possibili motivazioni che hanno portato al diverbio: la più probabile riguarda lo spaccio di droga, visto che il senegalese fermato era in possesso di piccole quantità di marijuana.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo