belotti-nazionale
Sport
NATIONS LEAGUE

L’Italia con la Polonia senza il ct e Immobile punta tutto su Belotti

L’ultimo ad alzare bandiera bianca, in ordine di tempo, è stato Leonardo Bonucci. Come se non bastasse, il ct vicario Alberigo Evani, sperava di avere a disposizione Ciro Immobile ma del suo tampone, negativo, non è arrivata notizia. Stesso discorso per il ct Mancini, costretto a teleguidare ancora una volta la nazionale italiana dal divano di casa. Contro la Polonia serve una vittoria per il sorpasso in classifica. «Domani (oggi, ndr) – ha detto il vice del ct Evani – ci mancheranno diversi giocatori, ho perso il conto degli assenti, ma non sono preoccupato. Questa Nazionale è più di una squadra, è una famiglia che condivide gioie e dolori. Chi andrà in campo cercherà di superare una formazione forte come quella della Polonia. Mi fido ciecamente di questi ragazzi, anche di chi eventualmente sarà chiamato a giocare fuori ruolo».

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo