barella vs nord irlanda gn
Sport
QATAR 2022 A RISCHIO

L’Irlanda ferma l’Italia nella corsa Mondiale: playoff per gli azzurri

Un incubo, lo stesso di quattro anni fa con lo stesso terrore di fallire i Mondiali per due volte di fila. Basta poco per capire che c’è una squadra che ha ben chiaro in testa quello che deve fare e non è l’Italia. Nordirlandesi ordinati e disciplinati, ognuno sa quello che deve fare e lo fa bene, anche perché fisicamente è pure facile sovrastare il tridente leggerissimo di Mancini. Non è un caso che tutti i pericoli, in verità pochi, nascano a destra dal piede di Di Lorenzo che ha imparato la lezione di Roma e parte subito forte, anche se non trova mai nessuno ad assecondarlo. Almeno lui prova a giocare per la squadra, gli altri invece a turno si convincono di dover essere per forza i salvatori della patria, andando ad incocciare con il muro verde che minuto dopo minuto diventa sempre più alto e più duro. Mancini le prova tutte e non cambia nulla, se non il risultato della Svizzera che prima la sblocca e poi dilaga. Nuova la mediana, con Cristante e Locatelli, nuovo anche l’attacco con Belotti e Bernardeschi, poi persino Scamacca nel finale con nulla da perdere. Solo che l’Italia perde la faccia, anche se il treno per i Mondiali ha ancora biglietti da assegnare. Ai playoff accedono dodici squadre e sei saranno teste di serie nei sorteggi, Italia compresa. Tre gruppi da quattro squadre con scontro diretti tra due teste di serie e due che non lo sono, giocati in casa della nazionale con il ranking migliore. Le vincenti si scontreranno nella finale che qualificherà le tre squadre europee che mancano. I gironi saranno sorteggiati venerdì 26 novembre 2021 a Zurigo mentre gli spareggi si giocheranno il 24 e 25 marzo, poi il 28 e 29 dello stesso mese. Per tutti, parla Mancini: «Facciamo fatica a far gol nonostante abbiamo sempre il pallino del gioco in mano. Da qui a marzo cosa cambia? Dobbiamo ritrovare quello che ci ha contraddistinto fino a oggi, cerchiamo di stare tranquilli e recuperare le forze. Sono totalmente fiducioso».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo