Libery – La nostra pizza da favola premiata anche a Napoli

Una pizzeria che per il sesto anno di fila è stata da poco premiata a Napoli con tre “spicchi” dal Gambero Rosso, la più nota guida gastronomica italiana, e un ristorante rinvigorito e trasformato solo poco più d’un anno fa, ma già capace di ritagliarsi un posto importante nella proposta culinaria torinese: tutto questo ha un solo nome, Libery. Il locale di via Legnano 14 si è evoluto naturalmente con il passaggio nelle mani di Marco Ceresa che ha mantenuto l’eccellenza della pizzeria, guidata al forno da un artista come Fabrizio Marzo, e ha allargato la proposta con una ricca carta di piatti preparati dallo chef Claudio e dalla sua brigata. Il risultato è sotto gli occhi di tutti perché da Libery (una settantina di coperti), specialmente nel fine settimana, è quasi impossibile trovare posto se non si prenota.

«La ristorazione è stata un valore aggiunto – spiega Ceresa – perché non si trattava di fare rivoluzioni ma semplicemente abituare la nostra clientela, che spesso è fissa, ad una proposta più completa. Così abbiamo puntato sulle eccellenze, tutte italiane, con una ricerca dei prodotti migliori e di alcune chicche che sono piaciute molto».

Accanto a pizze – tutte preparate con impasto di farine d’alta qualità – come quella a sorpresa preparata con ingredienti scelti di volta in volta dal pizzaiolo, ci sono abbinamenti inusuali come puntarelle e acciughe, stracchino e tonno, il prosciutto crudo 24 mesi, le olive taggiasche. E nel menù anche tanti piatti a base di pesce, oltre che carne rigorosamente piemontese, pasta fresca preparata in casa e secca, un carrello di dolci fatti a mano dal personale di cucina. Molto interessante anche la scelta di puntare su una ricca selezione di vini e sulle birre artigianali, a cominciare dalla Baladin che può essere servita a tavola anche con un comodo spillatore dal quale servirsi.

Libery apre dal martedì alla domenica con orario 19.30-00.00.

Contatti per prenotazioni: 011.4546040.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single