parcheggio olimpico
News
VIA GIORDANO BRUNO

L’ex parcheggio olimpico dimenticato: «Da 8 anni tutti i progetti sono fermi»

Un contenzioso con il Comune ferma, al momento, la riqualificazione dell’area

Otto anni senza risultati, con tante promesse e progetti fermi. E il degrado che continua a farla da padrone. Non c’è ancora una soluzione per l’area degli ex parcheggi olimpici di via Giordano Bruno, nel quartiere Filadelfia. Il progetto dei palazzi residenziali è fermo così come l’idea di un bando internazionale per l’assegnazione dei locali liberi delle arcate. Il “contenzioso” è tra il Comune di Torino e la società che gestisce l’area.

I primi cambiamenti si dovevano vedere già nel 2013. Con nuove residenze private al posto dell’ex parcheggio olimpico, proprio a fianco delle arcate abbandonate. Un intervento mai eseguito che si aggiunge agli altri grattacapi. A cominciare dai problemi strutturali del villaggio olimpico, tra crepe e caduta quasi giornaliera di intonaci da balconi e facciate. 

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo