Screenshot 2020-01-24 at 02.17.43
News
IL CASO

Lettera della mamma ad Aurora. «Ci hai fatTo vivere una favola»

Sonia che ha per sola figlia nel parto: «Il battito del tuo cuore era come musica»

l giorno dopo arriva lo sfogo, forse liberatorio, certamente straziante, ma in un certo senso fiducioso, perché Sonia Maranesi e suo marito Emanuele, sono giovani e, dopo il grande dolore, anche per loro arriverà la gioia. Aurora, la neonata deceduta martedì sera durante il parto al Maria Vittoria, per quasi nove mesi ha vissuto nel grembo della mamma. E ad Aurora si rivolge Sonia con una toccante lettera pubblicata nel pomeriggio di ieri sul suo profilo Facebook. «Mi sento in dovere di dirti grazie – scrive la giovanissi – ma puerpera – per tutte le bellissime emozioni che ci hai regalato.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners