PlasticFree
Istruzione
NICHELINO

Le scuole sono “plastic free”: addio alle bottiglie d’acqua

A partire dal 30 aprile nelle mense ci saranno caraffe

Addio alle bottiglie di plastica nelle scuole: Nichelino punta a diventare plastic free entro sabato 30 aprile. Questa la data ultima scelta per la progressiva eliminazione delle bottigliette di plastica nelle scuole sostituendole, nelle mense, con caraffe d’acqua del rubinetto. Acqua la cui qualità, monitorata da Smat (l’acquedotto di Torino), presenta risultati che ne accertano la salubrità, nel rispetto dei valori imposti dalla legge.

Questo primo step mira a coinvolgere tutte le strutture scolastiche e si inserisce nell’iniziativa “Liberi dalla plastica” che mira a sensibilizzare tutti i cittadini a ridurre il consumo della plastica nell’ottica di salvaguardare la salute umana e ambientale.

«Attualmente – spiegano il sindaco Giampiero Tolardo e l’assessore all’istruzione e all’ecologia Integrale Alessandro Azzolina – nel totale delle scuole sul nostro territorio vengono distribuite 2.500 bottigliette di acqua al giorno, che significano 110mila all’anno. Una tendenza che entro fine mese sarà interrotta: è il primo passo di questo importante percorso che vuole liberare non solo le scuole ma l’intera città dalla plastica. I dati attuali sono un segnale da non sottovalutare: per questo riteniamo necessario rispondere subito con azioni concrete e significative».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo