IL FATTO

Le piazze auliche del centro teatro degli artisti di strada

Pubblico con mascherina in piazza San Carlo e Castello. Spettacoli dalle 15 alle 19

Spettacoli a rotazione per gli artisti di strada, che potranno esibirsi tutti i giorni in piazza Castello e in piazza San Carlo in due fasce orarie della giornata. A condizione che tra il pubblico si rispettino le distanze di sicurezza e si indossi sempre la mascherina. Altrimenti lo show si deve interrompere.

«Il lavoro con gli artisti di strada sta andando molto bene – assicura l’assessore alle Politiche Giovanili Marco Giusta -. Siamo stati la prima città in Italia a riaprire le attività di pubblico spettacolo, lo scorso 15 giugno. Milano è partita due settimane dopo». Consapevoli del grave danno che le settimane di lockdown hanno portato al mondo degli artisti di strada, da Palazzo Civico hanno deciso di fare un ulteriore passo per andare incontro alle esigenze dei tanti che organizzano spettacoli cosiddetti “a cerchio”.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single