Foto Depositphotos
News
CHIERI

Ecco le nuove piste ciclabili: «Per i ciclisti 48 chilometri»

Il progetto interessa anche i comuni vicini, via ai lavori a settembre

Due passerelle, corsie riservate, tasselli che completano finalmente le piste ciclabili di Chieri: i lavori per i “Percorsi ciclabili sicuri” potrebbero partire appena superata l’emergenza sanitaria.

Ci spera l’assessore ai Lavori pubblici, Flavia Bianchi: «Noi siamo praticamente pronti a partire con le gare d’appalto e poi con i cantieri». In ballo ci sono 48,5 chilometri destinati ai ciclisti, di cui oltre 20 a Chieri e il resto fra Moncalieri, Trofarello, Santena, Cambiano e Poirino: i lavori dovrebbero partire al massimo a settembre 2020 e concludersi entro l’estate successiva.

Le scadenze sono imposte dalla Regione, che ha finanziato l’opera con 1,5 milioni di euro. Un altro milione arriva dalle casse dei Comuni coinvolti, anche se è probabile che i costi si riducano in fase di gara d’appalto.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo