Le luci d'artista vandalizzate in piazza Montale alle Vallette
News
PIAZZA MONTALE Residenti all’attacco: «Non siamo tutti vandali, questi episodi vanno denunciati»

Le Luci d’Artista dividono il quartiere: «Ma noi vogliamo l’albero di Natale»

I cittadini delle Vallette avrebbero voluto essere coinvolti nella preparazione in vista delle feste

Mentre la Torino dei “vernissage”, avvezza a frequentar mostre e dibattere di cultura, ancora litiga sulla «uscita infelice» del presidente del Circolo dei Lettori, Luca Beatrice, sul danneggiamento delle Luci d’Artista in periferia, alle Vallette si parla di «un dispetto ad opera di alcuni ragazzini».

Non per minimizzare, tutt’altro. E in piazza Montale i pareri sono tanti. Tutti condannano l’atto vandalico avvenuto lo scorso fine settimana ai danni di dieci delle diciotto “Ice cream light” di Vanessa Savafi.

«Questa iniziativa – spiega Giuseppe un residente – è stata apprezzata solo in parte dal quartiere. Non ci hanno coinvolti, sinceramente avremmo preferito un bell’albero di Natale. Sarebbe stato un sogno se devo essere sincero».

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo